Avvisi e news dal Sant'Andrea

L’Azienda ospedaliero-universitaria Sant’Andrea desidera ringraziare tutti coloro che ci hanno AIUTATO AD AIUTARE i nostri pazienti e ci hanno dimostrato la loro vicinanza organizzando raccolte fondi per l’ospedale, chiedendoci ciò di cui avessimo più bisogno, donandoci beni, servizi e denaro per acquistare strumentazioni e attrezzature utili a fornire assistenza ai nostri pazienti e a salvaguardare la salute dei nostri operatori. Grazie anche alle diverse aziende che hanno pensato a rendere più gradevole la pausa di  lavoro di chi è tutti i giorni in prima linea.

Grazie a tutti per il vostro supporto, comunque sia stato espresso!

  • Grazie a Silvia Tonti, che in qualità di rappresentante degli studenti del corso di Medicina e Chirurgia presso il Sant'Andrea - Sapienza Università di Roma ha raccolto con l’aiuto di studenti, amici e parenti € 9.917,47 per l’acquisto di dispositivi di protezione.
  • Grazie a Nespresso Italiana Spa che ha donato al Pronto Soccorso 4 macchine per espresso e 4.000 capsule di caffè per il ristoro dei nostri operatori in prima linea.
  • Grazie a Agros Srl che ha donato al Pronto Soccorso una fornitura di circa 400 gelati per una dolce pausa dei nostri medici, infermieri, tecnici, oss.
  • Grazie a ICA Foods International S.R.L. per aver fornito circa 300 pacchetti misti di snack e patatine per il personale sanitario impegnato nei vari reparti destinati ai pazienti COVID-19.
  • Grazie a OSC Innovation per aver donato 420 mascherine FFP2 facciali filtranti per la UOD Medicina del lavoro.
  • Grazie a We-COM srl per aver realizzato per il Sant'Andrea il sito per la raccolta di fondi da destinare all'emergenza Covid-19 e per il supporto offerto nella campagna di comunicazione. 
  • Grazie a Windtre e alla Fondazione RomaCares per aver donato alla Terapia intensiva tablet e smartphone destinati ai pazienti Covid-19 in isolamento. 
  • Grazie a Enel Cuore, la Onlus del Gruppo Enel, per aver sostenuto il Sant'Andrea e le altre realtà ospedaliere del Lazio con una donazione finalizzata a creare nuovi reparti dedicati ai pazienti Covid-19, all'acquisto di attrezzature e dpi per gli operatori sanitari. 
  • Grazie a Conad per la donazione di € 40.000 e per aver coinvolto, con il progetto "Unisciti a noi", la propria clientela, i propri collaboratori e dipendenti nella raccolta di fondi destinati a supportare il Sant'Andrea nel fronteggiare l'emergenza Covid.
  • Grazie a Centrale del Latte di Roma che con un gesto di affetto e vicinanza ha preparato una colazione con latte e ciambellone per il personale impegnato nell'emergenza sanitaria.
  • Grazie a all'Università degli Studi Niccolò Cusano per aver donato € 50.000 da destinare alle priorità aziendali per far fronte all'emergenza, in termini di attrezzature e forniture di DPI. 
  • Grazie a Engineering Ingegneria Informativa S.p.A. per aver regalato ai nostri operatori dei prodotti pasquali di cioccolata.
  • Grazie alla Albertengo Panettoni e alla C.R.I. per aver distribuito al personale dei reparti Covid e del Pronto soccorso 210 colombe pasquali.
  • Grazie alla Elah - Dufour S.p.A. per i prodotti dolciari che hanno fatto recapitare in ospedale per il personale in prima linea.
  • Grazie alla Ferrero commerciale Italia S.r.l. per le 420 uova di Pasqua che hanno reso più dolci le pause e i riposi dei nostri operatori. 
  • Grazie al Comune di Roma per aver donato 900 colombe per tutto il personale ospedaliero impegnato nell'emergenza sanitaria. 
  • Grazie al Consorzio ASIS per aver fornito ai nostri operatori sanitari un prezioso supporto logistico con il soccorso stradale gratuito

...e grazie ai tanti privati cittadini che hanno offerto supporto e sostegno all'ospedale e ai suoi operatori!

Sfida al Sant'Andrea tra giocatori professionisti, neofiti e pazienti alla prima "mossa" sul tavolo quadrato: sabato 11 maggio, presso il giardino del nosocomio capitolino, sarà allestita una mega scacchiera bianco/nera per il divertimento e il relax di degenti, utenti e parenti in visita che vogliano avvicinarsi all'affascinante mondo degli scacchi o perfezionare la propria abilità. Presso la pediatria ancora altre torri, pedoni, re e regine giganti, a disposizione dei piccoli ospiti che, con l'aiuto e sotto la guida di maestri di tattica e strategia, impareranno ad apprezzare il nobile giuoco. 

L'iniziativa, realizzata in collaborazione con l'A.S.D. “Scacchi in Tour” e l'Associazione Culturale “Figli della Laga”, sarà replicata nel pomeriggio di venerdì 17 maggio.

Per informazioni:
Ufficio comunicazione e marketing, URP - AOU Sant'Andrea: 06.33775016
Associazione Scacchi in Tour: 349.2722435 - 349.0211518

locandina mani

L'Organizzazione mondiale della sanità (OMS) ogni anno promuove, per il 5 maggio, la Giornata mondiale per il lavaggio delle mani per ricordare l’importanza di questo gesto semplice, ma essenziale, per la prevenzione delle infezioni trasmissibili, soprattutto negli ambienti ospedalieri e di cura.

Lavarsi le mani è un gesto di igiene quotidiana ma anche un importante strumento per prevenire il rischio di infezioni correlate all'assistenza (ICA) e la diffusione della antibiotico-resistenza. Un gesto semplice dunque e al tempo stesso fondamentale per ridurre la diffusione di infezioni che possono rivelarsi letali.

La Regione Lazio, in linea con la campagna di comunicazione dell’OMS e del Ministero della Salute, vuole contribuire, in occasione di questa giornata, per fornire le informazioni utili per un corretto lavaggio delle mani. Visita il sito regionale: https://www.salutelazio.it

L'Azienda ospedaliera-universitaria Sant'Andrea aderisce alla Giornata mondiale per il lavaggio delle mani proponendo un incontro dedicata al tema, dal titolo "Le infezioni correlate all'assistenza", destinato a studenti, specializzandi e a tutti gli operatori sanitari dell'ospedale (6 maggio ore 8.30 - Aula E). 

incontradonna2017In scena, al Teatro Ghione, i pazienti del laboratorio teatrale di IncontraDonna onlus. Il 31 maggio, alle 21, il sipario si apre sul “Sogno di una notte di mezza estate”, con la regia di Selene Gandini, in una versione tutta da ridere. Il laboratorio, guidato da professionisti e psiconcologici del Sant'Andrea, è un progetto che IncontraDonna promuove dal 2012, per aiutare pazienti e famiglie che hanno vissuto l'esperienza di un tumore.

Scarica la locandina

Cerca Nel Sito

Donare il sangue 2018

Locandina campagna antinfluenzale

 

Amministrazione Trasparente
Albo Online
Bandi di Gara
Concorsi e Selezioni

Sapienza

Regione Lazio

© 2018 AZIENDA OSPEDALIERO-UNIVERSITARIA SANT'ANDREA
Via di Grottarossa 1035, 00189 Roma - p.iva 06019571006
Posta Certificata: protocollo.generale@pec.ospedalesantandrea.it
Privacy