I professionisti dell'AOU Sant'Andrea svolgono quotidianamente attività di ricerca scientifica, attraverso studi osservazionali, interventistici, profit e no-profit. 

Si contano 128 sperimentazioni cliniche attivate nei soli primi 6 mesi del 2023, intendendo con tale termine qualsiasi studio sull’uomo finalizzato a scoprire o verificare gli effetti clinici, farmacologici e/o altri effetti farmacodinamici di uno o più medicinali sperimentali, e/o a identificare qualsiasi reazione avversa ad uno o più medicinali sperimentali, e/o a studiarne l’assorbimento, la distribuzione, il metabolismo e l’eliminazione, con l’obiettivo di accertarne la sicurezza e/o l’efficacia, nonché altri elementi di carattere scientifico. L'obiettivo di tali studi è contribuire al progresso scientifico in medicina, fornendo nuove informazioni per la ricerca e la lotta contro le malattie. 

Gli studi possono essere distinti in quattro categorie. 

  • Studi clinici “profit”: sperimentazioni promosse dall’industria farmaceutica a fini di lucro, i cui risultati divengono di proprietà dell’industria farmaceutica e possono essere utilizzati nello sviluppo industriale del farmaco o a fini regolatori o a fini commerciali. Sono studi per la cui conduzione è previsto un finanziamento di finanziamento  da parte dell’Azienda Sponsor.
  • Studi clinici  “no profit”: sperimentazioni non promosse dall’industria farmaceutica, bensì da enti pubblici o di ricerca non a fini di lucro, che non sono proprietari del brevetto del farmaco e che non hanno interessi economiche con l’azienda produttrice del farmaco, i cui risultati divengono di proprietà del promotore (non dell’industria farmaceutica)  finalizzate al miglioramento della pratica clinica.
  • Studio osservazionale: è uno studio scientifico descrittivo  in cui i ricercatori osservano  i fenomeni senza intervenire in maniera diretta su di essi. Tende a dimostrare i possibili effetti di vari fattori , su un gruppo di persone, osservando gli eventi che si verificano senza nessun intervento da parte dello sperimentatore, ma valutandola pratica clinica corrente.
  • Studio interventistico: è uno studio in cui i partecipanti ricevono qualche intervento ad esempio un farmaco, al fine di valutarlo. Sono caratterizzati dall’intervento attivo da parte degli sperimentatori che assegnano i partecipanti a gruppi che ricevono uno o più interventi, al fine di valutare gli effetti dell’intervento oggetto dello studio.

 

Nei primi 6 mesi del 2023 l'AOU Sant'Andrea ha attivato 33 studi osservazionali, 31 studi interventistici, 28 profit e 36 no profit. L’area tematica prevalente negli ultimi anni è la neurologia, sebbene tutte le unità operative conducano o collaborino alle diverse sperimentazioni cliniche attive.  

                           *Dati aggiornati a luglio 2023

                           *Dati aggiornati a luglio 2023

 

Per approfondire le singole linee di ricerca: 

 

Ricerca nel sito

 DONA IL SANGUE

AREA PRIVACY

© 2018 AZIENDA OSPEDALIERO-UNIVERSITARIA SANT'ANDREA
Via di Grottarossa 1035, 00189 Roma - p.iva 06019571006
Posta Certificata: protocollo.generale@pec.ospedalesantandrea.it
Privacy | Dichiarazione Accessibilità AGID