UOD Stroke Unit

Informazioni e contatti
Degenze: terzo piano, ala est. 
Ambulatorio: piano -1, ala ovest stanza n° 45.
Telefono: 0633775774/5770; fax 0633775023

Orario visita degenti: tutti i giorni dalle 17.00 alle 18.00.
Orario colloqui familiari-medici: tutti i giorni dalle 17.00 alle 18.00 presso la Stroke Unit. 

 

Direttore: Prof.ssa  Maurizia Rasura

 



Staff 
Dirigenti medici strutturati: M. Beccia, S. Cannoni, M. Cao, V. Ceschin, A. Spalloni. 
Coord. infermieristico: T. Federici.


Attività

  • Attività assistenziale: nella Stroke Unit vengono ricoverati pazienti affetti da patologie cerebrovascolari acute quali Ischemia cerebrale ed Emorragia cerebrale o subaracnoidea che necessitano di monitoraggio in terapia intensiva. E’ possibile eseguire sia il trattamento trombolitico che la trombectomia (in collaborazione con i neuroradiologi interventisti), efficaci nella terapia dell’ischemia cerebrale in pazienti selezionati, purchè effettuati molto precocemente dall’inizio dei sintomi (entro quattro ore e trenta per la trombolisi venosa ed entro sei ore per la trombectomia); in tutti gli altri casi viene seguito un monitoraggio continuo dei parametri vitali e delle scale neurologiche e impostata la terapia per la fase acuta, per la prevenzione secondaria e per la prevenzione di ogni possibile complicanza neurologica e/o internistica.

  • Area ambulatoriale/diagnostica: il giovedì tutto il giorno è attivo l’ambulatorio per la prevenzione e cura delle malattie cerebrovascolari: vengono seguiti tutti i pazienti dimessi dalla Stroke Unit e quelli inviati dal territorio. E’ possibile prenotare tramite ReCUP al n. 069939 per la prestazione “prevenzione cerebrovascolare Ne 1.8” (dicitura da indicare in prescrizione) o chiamando, in caso di seconda visita, al n. 0633775377.

  • Attività di ricerca: nella Stroke Unit vengono seguiti Trials Clinici e di ricerca nazionali ed internazionali sull’ictus acuto e su farmaci di prevenzione delle recidive; viene inoltre effettuato studio non invasivo delle arterie intracraniche tramite monitoraggio con Doppler Transcranico. La Stoke Unit è un punto di riferimento per le patologie cerebrovascolari giovanili e patologie rare tipo M. di Fabry.

All’interno dell’Unità è possibile eseguire, solo per la fase acuta, la fisioterapia post ictus e per tale motivo sono state effettuate convenzioni con strutture riabilitative dove i pazienti vengono trasferiti se le condizioni cliniche consentono un recupero neurologico. 

 

Cerca Nel Sito

itenfrdeptrues

Donare il sangue 2018

© 2018 AZIENDA OSPEDALIERO-UNIVERSITARIA SANT'ANDREA
Via di Grottarossa 1035, 00189 Roma - p.iva 06019571006
Posta Certificata: protocollo.generale@pec.ospedalesantandrea.it