AMBULATORIO DELLE CURE SIMULTANEE

Negli ultimi anni si sono fatti passi in avanti nella scoperta ed impiego di farmaci oncologici che hanno contribuito ad aumentare l’aspettativa di vita del paziente oncologico.

Le cure simultanee intese, come la cura dei sintomi correlati alla tossicità delle terapie tumorali anche delle più recenti, e ai sintomi legati alla malattia stessa, fanno parte integrante del percorso terapeutico della patologia oncoematologica in tutte le fasi della malattia.

Leggi tutto: AMBULATORIO DELLE CURE SIMULTANEE

SPS SERVIZIO PREVENZIONE SUICIDIO

Il suicidio da latino suicidium (uccisione di se stessi), è un gesto estremo di autolesionismo che una persona in condizioni di grave disagio sociale o malessere psichico, depressione, disturbi mentali, o psicotici, procura volontariamente a se stesso. Se il disagio, lo stato alterato del paziente viene colto in tempo,   puo’ essere risolto, anche se non sempre è facile individuarne le cause precise.

 

Leggi tutto: SPS SERVIZIO PREVENZIONE SUICIDIO

LA MEDICINA DELLA SALUTE

L’OMS (Organizzazione Mondiale della Salute) considera la salute un diritto fondamentale dell’uomo e, di conseguenza, tutte le persone dovrebbero poter accedere alle risorse basilari per la salute. Nel 1978 l’Organizzazione Mondiale della Salute definisce la salute come uno stato di completo benessere fisico, mentale, sociale e non semplicemente assenza dello stato di malattia o di infermità. Nello spirito dei dettami dell’OMS, nel 2002 è nato presso l’A.O. Sant’Andrea l’ambulatorio di medicina della salute, che ha come priorità la  tutela della salute, mediante  la promozione della medicina preventiva.

Leggi tutto: LA MEDICINA DELLA SALUTE

I DISTURBI DEL COMPORTAMENTO ALIMENTARE

Il Ministero della salute evidenzia come i disturbi del comportamento alimentare (DCA) costituiscano una patologia emergente che si sta diffondendo con notevole rapidità, a fasce sempre più ampie di popolazione. Questi disturbi tendono a manifestarsi sia negli uomini che nelle donne, di tutte le età: infanzia, adolescenza e adulta. I disturbi del comportamento alimentare, sono caratterizzati da atteggiamenti alimentari sbagliati, causati da un’alterazione del rapporto che la persona ha nei confronti del  proprio corpo e del cibo.

Leggi tutto: I DISTURBI DEL COMPORTAMENTO ALIMENTARE

LO SCOMPENSO CARDIACO

Lo scompenso cardiaco è una condizione sempre più frequente, tanto da essere la seconda causa di ricovero in Italia.

Si definisce come quella condizione in cui il cuore, non è in grado di pompare il sangue necessario alle esigenze del nostro organismo o lo fa al costo di utilizzare meccanismi di riserva cardiaci.

Lo scompenso diventa più frequente con l’avanzare dell’età, quando il numero di donne affette diventa vicino a quello degli uomini.

Leggi tutto: LO SCOMPENSO CARDIACO