Donare il sangue

Fai un gesto responsabile, diventa anche tu un donatore!

Informazioni utili

La donazione di sangue:
• è preceduta da una visita medica
• dà diritto ad una giornata di riposo retribuito per i lavoratori dipendenti (art. 8 Legge 219/2005)

Chi può donare il sangue?
Ogni adulto tra i 18 ed i 65 anni (elevabili a 70 per chi è donatore periodico previa valutazione clinica dei proncipali fattori di rischio correlati all'età) con peso corporeo non inferiore ai 50 Kg ed in buone condizioni di salute. Persone che esprimono la volontà di donare per la prima volta dopo i 60 anni possono essere accettate a discrezione del medico responsabile della selezione. 

Si può mangiare prima della donazione?
Prima della donazione è consentita l’assunzione di tè, caffè, succo di frutta e fette biscottate.

Quanto sangue viene prelevato?
Il volume del prelievo di sangue è stabilito dall'allegato IV del Decreto del 2 novembre 2015 ed è di 450 millilitri.

Ogni quanto tempo si può donare?
La frequenza annua delle donazioni è prevista dall'allegato IV del Decreto del 2 novembre 2015 e può essere di quattro volte l’anno, con intervallo minimo di 90 giorni fra una donazione e l’altra. La donna in età fertile può donare due volte l’anno.

Al donatore di sangue vengono eseguite gratuitamente le seguenti analisi:
• gruppo sanguigno
• emocromo
• test per l’epatite B e C
• HIV
• Sifilide

Inoltre al donatore periodico una volta l’anno vengono eseguiti ulteriori esami:
• creatininemia
• glicemia
• colesterolemia totale e HDL
• trigliceridemia
• ferritinemia
• ALT
• protidemia totale


Scarica la brochure informativa


Dove e quando donare presso l'A.O. Sant'Andrea
Servizio di Immunoematologia e Medicina Trasfusionale
dal lunedì alla domenica dalle ore 8.00 alle12.00
piano terzo seminterrato (piano –3)

 

Parcheggi riservati

Si comunica che sono stati riservati posti-auto gratuiti per i donatori periodici di sangue

Entrando dal Grande Raccordo Anulare, sul lato destro accanto al box della vigilanza ci sono i primi tre posti riservati, altri quattro posti si trovano sempre sul lato destro della rampa di accesso alla camera mortuaria.
Dopo aver mostrato all'addetto alla vigilanza il proprio tesserino identificativo del SIMT AOU S. Andrea, verrà alzata la sbarra e consentito l'accesso; in uscita basterà mostrare allo stesso l'attestato di avvenuta donazione o il certificato di eventuale non idoneità, rilasciato dal medico del SIMT. Si fa presente che, allo scopo di favorire il maggior numero di donatori possibile, tali posti possono essere utilizzati limitatamente al periodo della donazione.


Per informazioni
tel. 06.3377.5138
fax 06.3377.6354

mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.